SOSPESA LA «MANON»

elfob, lunedì, 29. luglio 2002, 10:22

 

domenica 28 luglio 2002
SOSPESA LA «MANON»
Cade scenografia: ferita orchestrale

TORRE DEL LAGO. Attimi di tensione ed opera sospesa, ieri sera, al teatro all’aperto sul lago dove era in programma la replica di «Manon Lescaut» – opera di punta del cartellone del Festival Puccini – a causa della caduta di una scenografia dal palcoscenico. Durante il cambio di scena fra il primo ed il secondo atto un pezzo dell’impalcatura è improvvisamente caduto nella «buca» dove è sistemata l’orchestra ed ha ferito (fortunatamente in maniera lieve) una delle orchestrali in pausa ed ha sfiorato altri musicisti che si trovavano nei pressi. La ragazza ferita è stata trasportata da una ambulanza della Misericordia di Torre del Lago al pronto soccorso dove è stata medicata e poco dopo dimessa. L’opera è stata invece sospesa.
Per fare chiarezza sull’episodio e capire se vi sono responsabilità, sul luogo sono intervenuti i carabinieri e i responsabili della medicina del lavoro dell’Azienda sanitaria locale.

dal Tirreno del 28/7/2002.

Lascia un commento